Galleria il Ponte su Facebook
Galleria il Ponte su Twitter
Galleria il Ponte su Pinterest

ARTISSIMA 18 Torino 2011

Back to the Future - Oval Lingotto

4 - 6 novembre 2011

Il_metodo_per_suonare_la_sedia,_1969,_fotografie_in_bianco_e_nero_su_carta,_24x18_cm,_n3.jpg
Il_metodo_per_suonare_la_sedia,_1969,_fotografie_in_bianco_e_nero_su_carta,_24x18_cm,_n2.jpg
The_chair,_1973,_fotografia_in_bianco_e_nero_su_carta,_29,5x23,5_cm.jpg
Suonare_la_stanza,_1974,_fotografia_in_bianco_e_nero_su_carta,_32x24,5_cm.jpg
Lacqua_con_tre_specchi,_1979,_fotografia_in_bianco_e_nero_su_carta,_104,8_x_73,5_cm.jpg

Gesti_sul_piano,_1979,_fotografia_su_carta_virata_in_giallo,_103,5_x_73,5_cm.jpg
Senza_titolo,_1979,scatto_da_videotape_stampato_su_carta_fotografica_virata_in_verde,_104,5_x_152_cm.jpg
Senza_titolo,_1979,_scatto_da_videotape_stampato_su_carta_fotografica_virata_in_giallo,_104,5_x_145,2_cm.jpg
Senza_titolo,_1979,_scatto_da_videotape_stampato_su_carta_fotografica_virata_in_rosso,_104,5_x_152_cm.jpg
Larte__finita_smettiamo_tutti_insieme,_1974,_stampa_tipografica_su_carta,_100x70_cm.jpg

All'interno della sezione Back to the Future di Artissima 18, la galleria Il Ponte presenta una sintetica  retrospettiva dedicata a Giuseppe Chiari. Le opere abbracciano pressoché interamente i decenni degli anni sessanta e settanta.
Dopo uno spartito del 1962, ancora composto sul pentagramma, ci si trova di fronte alle partiture del 1963 de Il metodo per suonare l'acqua, il piano, i sassi, la chitarra e altre cose. Fin dalle prime partiture Chiari giunge a costruire una musica visualizzata attraverso una modalità gestuale e pittorica, che si risolve nel segno asciutto e assoluto del bianco e nero.
Si inseriscono quindi gli statements, i collages e le foto in bianco/nero delle sue performances degli anni Settanta, come Gesti sul piano, che esplodono nell'enorme scritta/performance La musica è facile del 1976, composta di quindici fogli di 50 cm di base ognuno.
Il sintetico percorso si conclude con alcune grandi foto come L’acqua con tre specchi e con il primo straordinario inserimento del colore nel grande trittico fotografico del 1979, che riprende la tastiera di un pianoforte attraverso uno schermo televisivo.

Puoi vedere l'elenco completo delle opere presentate in Fiera su:

issuu.com/galleriailponte/docs/giuseppe_chiari_pres.fiera

Jump to this page top | Back to previous page |